Follow by Email

lunedì 21 marzo 2011


LODE ALLA PRIMAVERA
La primavera eccola arriva danzando con un vento assai beffardo.. Lei bastarda mi sorride mentre sto qui con una espressione un po..febbrile. Lei promette allegria ma per ora mi stà arrivando sol l'allergia. Io sternuto a destra e a manca.. mentre lei non piu' giovincella ancor stupisce tanto è bella vestita di margherite vuol riavvivar le nostre grige vite. Arriva con il pennello intinto nel barattolo dei mille colori e gli alberi veston di profumati fiori.. Svolazza e muove l'anca.. sulle vecchie note di Mario Lanza con la sua serenata annuncia che è di nuovo nata. Lei giunge promettendo il caldo ma per ora ci sembra al bando, mentre cerchiam quel costumino che non ci stà ora tanto benino e ci mette pure in crisi mentre controlliamo i centimetri sui fianchi presi Ma alla fine ce la faremo anche se tanto suderemo Viva viva la Primavera che colora con un po di pazzia questa semplice matta vita mia..

by Maryna

by Maryna
Copyright@2010
by Maryna
All rights reserved including the right of reproduction
in whole or in part in any form.

Nessun commento:

Posta un commento